foto-treno

Prossima “stazione”: matrimonio egualitario!

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i decreti attuativi finali previsti dalla Legge 76/2016. Entreranno in vigore l’11/02/2017. Qui di seguito i testi completi ed una nota esplicativa redatta per il sito www.articolo29.it da Angelo Schillaci Ricercatore TDB – Università di Roma “Sapienza”. DECRETO LEGISLATIVO 19 gennaio 2017, n. 7 DECRETO LEGISLATIVO 19 gennaio 2017, n. […]






COMUNICATO_STAMPA

Il comunicato stampa del Consiglio Dei Ministri del 14/01

Attuazione della delega al governo in materia di unioni civili (decreti legislativi – esame definitivo) Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro della giustizia Andrea Orlando, ha approvato in esame definitivo tre decreti legislativi di attuazione dell’articolo 1, comma 28, della legge 20 maggio 2016, n. 76. Nello specifico i tre provvedimenti prevedono: 1.    disposizioni […]






FINE

Unioni Civili: domani (14/01) in CdM i decreti definitivi

Il 14/01/2017 con tuttà probabilità vedranno la luce i Decreti attuativi definitivi per la piena attuazione della Legge 76/2016. E’ la fine di un lungo percorso che permetterà un quadro giuridico preciso e definito per l’applicazione della Legge sulle Unioni Civili. I decreti conterrano norme di raccordo del diritto internazionale, diritto penale e dell’ordinamento anagrafico a […]






legge

Legge Unioni Civili: ecco gli schemi dei decreti definitivi

Di seguito gli schemi dei decreti attuativi definitivi previsti dalla Legge 76/2016. Tali Decreti dovranno ora ottenere, entro 60 giorni, il via libera dalle Commissioni Parlamentari, per poi diventare esecutivi con la firma del Presidente della Repubblica e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. DECRETO STATO CIVILE DECRETO IN MATERIA DI DIRITTO INTERNAZIONALE DECRETO IN MATERIA […]






consiglioministri

Legge Unioni Civili: fase finale

In data 04/10/2016 il Consiglio dei Ministri ha approvato gli schemi dei decreti legislativi attuativi della Legge sulle Unioni Civili. Ora verranno trasmessi alle Camere per i pareri, dopodiché verranno emanati dal Presidente della Repubblica. Si concluderà così la fase attuativa della Legge e, di conseguenza, non potranno più esserci incertezze applicative. Al link qui […]